domenica 28 maggio 2017

Parroco picchiato dal branco: aveva chiuso l'ingresso dellacanonica usato come porta da calcio

L'ingresso della canonica utilizzato come porta di calcio e la decisione di don Giorgio Costantino di chiuderlo: é stata questa, secondo il gip, la causa scatenante dell'aggressione, la notte del 24 maggio scorso, a Reggio Calabria, ai danni di mons. Giorgio Costantino, parroco della chiesa di «Santa Maria del Divin Soccorso».

Schianto sulla via del mare: due giovani morti e altri 4 feriti gravissimi

Gravissimo incidente con due morti e quattro feriti di cui uno in gravissime condizioni. Erano le 14 di oggi, domenica 28 maggio, quando per cause di accertamento da parte dei carabinieri del Radiomobile di Latisana, si sono scontrate una Golf e una Bmw sulla strada Ferrata.

Non respira più per una crisi e chiede aiuto, ma viene cacciato dal negoziante

Ha rischiato di morire soffocato lungo la strada perché il titolare di un'attività commerciale non ha badato alle sue richieste di aiuto. E adesso lo denuncerà per omesso soccorso: «Non voglio soldi spiega è una questione di umanità: stavo per morire e non ha fatto nulla».

La Ferrari trionfa a Montecarlo: magica doppietta Vettel-Raikkonen

Straordinario wekend della Ferrari nel salotto del Principe. Le due Rosse, non solo ribadiscono quanto di buono fatto vedere nella prima parte della stagione, vanno oltre dimostrando di essere in assoluto le migliori monoposto del 2017.

Atalanta bella e vincente fino all’ultimo

Centodieci e lode. Nell'anno 110 della sua storia l'Atalanta celebra la riconquista dell'Europa: alla grande, entrando dalla porta principale, direttamente in Europa League.

sabato 27 maggio 2017

Colpito da uno sparo mentre è a caccia: ricoverato in gravi condizioni

Sarebbe stato colpito da un colpo di fucile l'uomo di 34 anni che alle prime ore del mattino di sabato 27 maggio a Villa d'Adda è stato trasportato d'urgenza in elicottero all'ospedale di Lecco.

Choc: Omicidio-suicidio nel Varesotto

Ha ucciso la moglie, Renata Ottone, 57 anni, probabilmente strangolandola, poi Claudio Nizzola, 62 anni, si è ammazzato gettandosi dalla finestra del solaio di casa.

Bimbo di un anno muore soffocato da un'oliva

Un bambino di un anno è morto soffocato per aver mangiato un'oliva che gli è rimasta incastrata nella gola. La disgrazia si è consumata ieri sera, in un appartamento di via Rocky Marciano nel quartiere Zen di Palermo.

Arrestato con mezzo chilo di hashish. È la seconda volta in un mese

Era stato arrestato un mese fa, in via Quarenghi, per detenzione di droga ai fini di spaccio. Processato per direttissima, era stato rimesso in libertà. L'uomo, 34 anni, diversi precedenti penali, non ha però perso il "vizietto" di spacciare e giovedì pomeriggio è finito nuovamente in manette.

Choc: Francesco, 7 anni, "clinicamente morto" per l’otite curata tardi. "Omeopatia al posto degli antibiotici"

Decesso per morte cerebrale. Se ne è andato così il piccolo Francesco, 7 anni, curato per 15 giorni con l'omeopatia per un'otite bilaterale che avrebbe richiesto una terapia antibiotica tempestiva.

Tragedia al rally, auto travolge il pubblico: muore bimbo di 6 anni

Grave incidente al rally Città di Torino. A Coassolo, all'altezza di una curva, un'auto è uscita di strada e ha travolto alcuni spettatori. Un bambino di 6 anni è morto, i genitori feriti, mentre il fratellino di tre anni è rimasto miracolosamente illeso.

giovedì 25 maggio 2017

Paura per Valentino Rossi, incidente in motocross

Il centauro della Yamaha, riporta La Stampa, ha avuto un incidente mentre era impegnato in un allenamento di motocross nella pista di Cavallara, nella provincia di Pesaro e Urbino. Non sono ancora note le condizioni del pilota, ma non sarebbero gravi. Valentino è comunque in osservazione all’ospedale di Rimini e ha riportato un trauma toracico addominale.

L'ex premier greco Papademos ferito in esplosione ad Atene

Attentato terroristico ad Atene: un pacco bomba è esploso tra le mani dell'ex premier Loukas Papademos, mentre si trovava in macchina insieme all'autista e un agente di scorta. Papademos, 69 anni, è rimasto ferito al petto, alle gambe e alle braccia: le sue condizioni, ancorché serie, non fanno temere per la sua vita, secondo i media greci. Al momento è si trova, per precauzione, in terapia intensiva. 

Atalanta: Caldara, Conti, Gollini, Petagna e il Gaglia, i convocati in Nazionale da Ventura

Prima amichevole contro San Marino per il gruppo di giovani che ha seguito gli stage: folta, foltissima presenza nerazzurra: Pierluigi Gollini, Mattia Caldara, Andrea Conti e Andrea Petagna. Sono ben quattro i giovani atalantini convocati da Gianpiero Ventura per il test della Nazionale in programma il prossimo 31 maggio contro San Marino al “Castellani” di Empoli (in programma alle 21.30 con diretta su Rai 1).

Tragedia: Spara alla testa alla ex moglie e tenta suicidio, sono in fin di vita

Un uomo di 46 anni ha sparato in strada alla ex moglie di 50 anni in via Benvenuto Cellini, a Segrate (Milano) ferendola gravemente alla testa. I due erano in via di separazione, l’aggressione è avvenuta pochi minuti dopo le 16 di oggi 24 maggio. Dopo aver colpito la donna, il 46enne si è sparato alla testa ma nessuno dei due è morto sul colpo. Sono stati trasportati in condizioni gravissime in ospedale.

Lo sfogo della concorrente: "Insinna ha due facce, mi sono sentita offesa. Forse lo denuncio"

"Ci sono rimasta malissimo, non mi sarei mai aspettata una cosa del genere. Mi sento offesa. Probabilmente lo denuncerò. Sono stata offesa pubblicamente". A La Zanzara, su 'Radio 24', parla Rosy Seracusa, valdostana, la concorrente di 'Affari Tuoi' della quale parla Flavio Insinna nell’audio fatto ascoltare da Striscia La Notizia. "Quelle cose non le ho mai sentite prima, ho saputo tutto da Striscia, Insinna non le ha dette davanti a me.

Manchester, Mamma viva grazie allo smartphone: "Ha fatto da schermo"

Salvata dal suo smartphone durante l'attentato di Manchester. Lisa Bridgett, mamma di 45 anni, stava parlando al suo telefono quando è avvenuta la deflagrazione durante il concerto di Ariana Grande e un elemento metallico le ha sbattuto in testa. Fortunatamente lo smartphone ha fatto da schermo e la donna è riuscita a salvare la vita.  La donna ha subito l'amputazione di un dito e alcune ferite alla guancia e al naso ma non è in pericolo di vita.

Assalto a furgone, arrestata latitante 36enne : faceva parte della mafia ucraina

Latitanza finita per una 36enne ucraina. La polizia di Brescia ha arrestato la donna in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Napoli. La donna, P. O., fa parte di un'associazione criminale mafiosa ucraina specializzata in estorsione, importazione di armi comuni da sparo e falsificazione, introduzione e spendita di monete. Condannata in via definitiva a 4 anni di carcere, la donna era ricercata dal 2015.

Cade da un'impalcatura e precipita per dieci metri: è grave

Ancora un infortunio sul lavoro dalle gravi conseguenze e ancora una volta il settore colpito è quello metalmeccanico. I fatti sono accaduti a Ospitaletto attorno alle 16 di oggi 25 maggio, in un’azienda di via Domenico Ghidoni dove un uomo di 37 anni che stava lavorando su un’impalcatura è caduto e ha fatto un volo di circa dieci metri. La centrale Soreu di Bergamo ha fatto intervenire un mezzo della Croce verde di Ospitaletto e l’eliambulanza.

Moglie a processo per l'avvelenamento del marito: in aula l'amante della donna

Attimi di tensione, questa mattina in tribunale, durante la nuova udienza del processo che vede imputata Laura Mappelli, infermiera 49enne di Premolo, arrestata dalla squadra mobile di Bergamo il 12 dicembre 2015 con l'accusa di aver sciolto per intontirlo, il 4 dicembre 2015, un sonnifero nel caffè del marito, Lino Rossi, 51 anni, e poi di avergli somministrato, attraverso un'iniezione, insulina e....

Camion tampona trattore: ferita donna alla guida del mezzo agricolo

Un camion e un mezzo agricolo sono rimasti coinvolti in un incidente stradale a Clusone nel primo pomeriggio di giovedì 25 maggio: erano da poco passate le 13.40 quando il camion ha tamponato il trattore. Il sinistro si è verificato nella piccola galleria della superstrada, lungo il tratto tra la rotonda di via Sales e quella di via Brescia; entrambi i veicoli stavano viaggiando in direzione Bergamo.

Due ragazzi trovati morti in una cava dismessa

Probabile disgrazia a La Spezia, volo di 40 metri. Due ragazzi albanesi poco più che maggiorenni sono stati trovati morti questa notte in una cava dismessa in località Acquasanta nel comune de La Spezia. Secondo i primi accertamenti del medico legale, la morte risalirebbe ad almeno tre giorni fa. Sui copri non sono state trovate ferite da arma da taglio o da fuoco. I due sarebbero

Manchester, l'attentato progettato in Libia. Gb furiosa con gli Usa: le foto della bomba pubblicate su NY Times

La polizia britannica ha arrestato altri due uomini in relazione all'attentato che lunedì sera ha provocato 22 morti all'Arena di Manchester, portando a otto il numero totale di sospetti in custodia. Il primo fermo è stato effettuato durante un blitz nel sobborgo di Withington, il secondo nella «zona di Manchester», ha detto la polizia.

Blitz dei Carabinieri a Zingonia: Si cercano armi e droga

Dalle prime ore dell'alba di giovedì 25 maggio, circa 100 carabinieri sono impegnati in una massiccia attività nelle perquisizioni degli appartamenti del complesso "Anna 3" di Zingonia. I militari dell'Arma, con il supporto operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Bergamo, l'assistenza specializzata del 2° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Orio al Serio, nonché dei....

mercoledì 24 maggio 2017

Blue Whale: I consigli della polizia alle famiglie dei minorenni coinvolti


La polizia postale ha attivato una serie di interventi per contrastare il 'Blue Whale Challenge'."A seguito delle numerose segnalazioni pervenute" e "al fine di individuare la presenza di eventuali soggetti che si dedicano ad indurre minorenni ad atti di autolesionismo e al suicidio attraverso l'uso di canali social e app". Obiettivo, "intercettare fenomeni di emulazione nei quali pericolosamente possono incorrere i più giovani in Rete in preda alle mode del momento o guidati da

Percassi: "Gomez incedibile. Conti? Vogliamo tenercelo stretto"

Intervista concessa ai taccuini del quotidiano Il Giorno da Antonio Percassi, presidente dell'Atalanta. Il numero uno della società orobica s'è così espresso sul futuro di Alejandro Gomez e Andrea Conti: "Gomez per noi è incedibile. Poi, nel calcio possono capitare cose impensabili. Conti? E’ dell’Atalanta e lo terremo stretto finché possiamo. Per il resto il mercato è lungo anche se noi vogliamo rinforzare la squadra.

Europa League, trionfa il Manchester United di Mourinho

E' un "tripletino", nulla a che vedere con la maxi-impresa del 2010. Ma José Mourinho il vizio di vincere non lo perde mai: Ajax battuto 2-0 dal suo Manchester Utd nella finale di Europa League. A Stoccolma, Mou aggiunge altra argenteria alla già ricchissima bacheca, facendo il paio con la Coppa Uefa conquistata nel 2003 col Porto. Dopo l'omaggio alle vittime del vigliacco attentato di Manchester, il calcio offre

Trump dal Papa: "Un incontro fantastico" "Grazie Italia per lotta al terrorismo"

E' durata poco più di 20 ore la visita lampo del presidente americano, Donald Trump, a Roma. Poco glamour da "dolce vita" e tanto lavoro. Nella sua intensa mattinata, Trump vede prima il Pontefice nella Sala del Tronetto dell'appartamento papale. "Un incontro fantastico, non dimenticherò le sue parole", dice Trump a Papa Francesco stringendogli la mano.

Abusi edilizi: arriva la legge. "Peggio di un condono"

Dopo il passaggio in Senato, il Ddl sugli immobili abusivi ha subito alcune piccole modifiche che lo "rispediscono" alla Camera. Resta fermo il fatto che con esso si introduce una sorta di condono per gli immobili abusivi adibiti a casa di abitazione. Le priorità per le demolizioni: Il disegno di legge, infatti, fissa dei criteri di priorità da seguire per l'esecuzione delle demolizioni e la cui valutazione è affidata al pubblico ministero.

Bollo auto: chi non paga fermerà la macchina

Auto ferma per chi non paga il bollo. È quanto prevede un emendamento presentato dal Pd alla c.d. manovra-bis, il cui testo di conversione è in questi giorni all'esame del Parlamento. Il testo, che vede come primo firmatario Francesco Ribaudo, ripropone in sostanza la stretta all'evasione della tassa di circolazione, già avanzata durante l'esame della legge di bilancio nel dicembre scorso, ma poi accantonata.

Minacciare l'alunno di bocciatura è reato?

L'anno scolastico si sta avviando verso la conclusione ed è tempo degli scrutini finali. Tra gli studenti sale l'ansia per il voto finale determinante ai fini dell'ammissione all'anno scolastico successivo. E' proprio in questo round finale che gli insegnanti debbono stare attenti, attenti a non commettere il grave errore di minacciare di bocciatura l'alunno. Sul punto sono stati chiamati, più volte, in causa i Giudici di Piazza Cavour che, con diverse sentenze, hanno evidenziato che

Guida ubriaca e investe un ciclista: presa 50enne

Guidava con un tasso alcolemico di quattro volte superiore al consentito, ha investito un ciclista ma è stata rintracciata. Una donna di cinquant’anni è stata denunciata dalla polizia stradale di Arezzo. L’incidente nel tardo pomeriggio di ieri in località le Strosce, alle porte della città. La donna, dopo l’impatto, si è dileguata senza fermarsi. Ma è stata rintracciata dalla Stradale di Arezzo in base alle testimonianze raccolte sul luogo dell’incidente.

Il trucco degli immigrati per non pagare le tasse: Basta l'autocertificazione

Una norma prevede che possano dichiarare a carico parenti che vivono all'estero, basta autocertificare. Ci sarebbe una falla nel sistema normativo italiano che consente agli stranieri di ottenere le detrazioni di imposta anche per i parenti a carico residenti all'estero. Questo anche quando la situazione è difficile da verificare perché il Paese di origine versa in condizioni troppo arretrate per avere un ufficio anagrafe o un ufficio che sia attendibile. 

Scontro auto-moto a Zogno: grave un 68enne

Brutto scontro tra un’auto e una moto a Zogno, nel pomeriggio di mercoledì 24 maggio. L’incidente si è verificato intorno alle 16,30 in via Locatelli, nelle vicinanze del Royal Wine Bar. Ancora non si conoscono dettagli sulla dinamica dell’incidente, ma stando a quanto riportato dal sito dell’Areu (Azienda Regionale Emergenza Urgenza) un uomo di 68 anni sarebbe rimasto ferito in modo grave. 

Marito e moglie uccisi a colpi di pistola in un negozio

Choc nel Foggiano. Una coppia di coniugi è stata uccisa - secondo quanto si è appreso - a San Severo. Marito e moglie sono stati trovati morti all'interno di un negozio, una profumeria, secondo le prime notizie. I due coniugi sono stati uccisi con alcuni colpi di pistola. Sull'episodio indagano gli agenti del commissariato di Polizia di San Severo. 

Rapinano le Poste di Stezzano: poi incendiano l’auto usata per la fuga

Con il volto travisato dalle sciarpe e armati di pistola tre malviventi hanno rapinato l’ufficio postale di via Cevedale a Stezzano nella mattinata di mercoledì 24 maggio. La banda è entrata in azione alle 9.55: un colpo veloce, il cui ammontare deve ancora essere calcolato, senza feriti. Sul posto sono intervenuti poco dopo i Carabinieri che hanno rinvenuto l’auto usata per la fuga, una Lancia Y10, ancora in fiamme alla stazione ferroviaria di Stezzano.

martedì 23 maggio 2017

Incidente tra auto e trattore: muore studente di 19 anni

Aveva solo 19 anni e tutta la vita davanti Claudio Costantini. Invece il destino e le strade bresciane hanno deciso diversamente, mettendo la parola fine alla sua esistenza a causa di un terribile incidente stradale. L’ennesima giovane vittima bresciana si è registrata ieri mattina attorno alle otto in via Brescia a Manerbio, non distante dal parco acquatico Le Cupole.

Manchester, attentato al concerto di Ariana Grande: 22 morti, anche bimbi

Attentato la scorsa notte alla Manchester Arena, dove si era appena concluso il concerto della cantante Ariana Grande.  Ci sono anche bambini tra gli almeno 22 morti e 59 feriti causate da un terrorista kamikaze che ha piazzato una bomba contenente dei chiodi all'interno del foyer, riporta la Bbc online. È stato 

lunedì 22 maggio 2017

Choc a Chiari: Ubriaco alla guida travolge quattro poliziotti, uno è grave

Quattro agenti della Polizia stradale del distaccamento di Chiari sono rimasti feriti. Uno di loro è grave anche se non in pericolo di vita. Sono stati travolti da un'auto. È accaduto a Chiari attorno alle 19. I fatti si sono svolti sulla variante Rovato-Chiari della Provinciale 11, che in quel tratto si chiama via dell’Olmo. Secondo la prima e sommaria ricostruzione

Tragedia in autogril: Colto da malore muore sotto gli occhi dei colleghi

E' stato colpito da un malore mentre era in autogrill con i colleghi di lavoro. Avrebbe dovuto essere una giornata come tante all'area servizio Sebino sulla A4, tra le uscite di Rovato e Palazzolo. Tra camionisti e viaggiatori in sosta invece un 57enne di Pordenone è stato colpito da un malore, probabilmente un infarto, ed è caduto a terra.

Scivola dal sentiero del Passo San Marco: morto escursionista 48enne

Recuperato senza vita all'alba di lunedì 22 maggio un uomo di 48 anni, Corrado C. le iniziali, residente nel Milanese, a Pozzo d'Adda. Escursionista esperto e ben equipaggiato, era partito domenica da solo per una salita in una zona che conosceva bene, verso il rifugio Balicco. Il mancato rientro ha però allarmato i familiari, che hanno chiesto aiuto. La Centrale operativa ha allertato

Nicky Hayden è morto: In lutto il mondo dei motori

Il pilota americano, amico di Valentino Rossi, non ce l'ha fatta. É morto all'ospedale di Cesena dove era ricoverato in gravissime condizioni dopo un incidente stradale a Misano. Si stava allenando in bicicletta. Stesso triste destino anche per un'altra atleta di calibro internazionale che era ricoverata all'ospedale di Cesena anch'essa investita mentre si stava allenando in bici, la triatleta Julia Viellehner.

Incidente in A4: Traffico bloccato a Seriate

Dopo l'incidente avvenuto poco dopo l'alba a Trezzo sull'Adda, un altro scontro causa molti problemi di traffico sull'autostrada A4. Stavolta l'incidente è poco dopo il casello di Seriate, all'altezza dell'aeroporto di Orio al Serio. E' rimasto coinvolto un mezzo pesante e due uomini di 39 anni sono rimasti feriti: secondo le prime informazioni non sono in pericolo di vita.

domenica 21 maggio 2017

Cade in parapendio sul monte Linzone: Muore un uomo ad Almenno S. Salvatore

Tragedia sul monte Linzone oggi domenica 21 maggio nel territorio di Almenno San Salvatore. Un uomo è morto cadendo in parapendio. Si tratta di un uomo, le cui generalità ancora non si conoscono. La zona è nota per le discese con il parapendio e l’incidente mortale si è verificato alle 13.15 sul monte Linzone. La dinamica non è ancora chiara, sul posto....

sabato 20 maggio 2017

Terribile schianto a Endine: Un morto e due sono gravissimi

Un morto e otto feriti di cui due gravissimi nello scontro tra un autobus e un furgone sulla statale 42 del Tonale in territorio di Endine oggi 20 maggio. Si sono alzati in volo due elicotteri per portare soccorso alle nove persone coinvolte nello scontro tra un autobus e un furgone sulla ex statale 42 del Tonale in territorio di Endine Gaiano. Un terribile schianto frontale che non ha lasciato scampo al passeggero del furgone.

venerdì 19 maggio 2017

​Ragazzina di 15 anni si getta dal quinto piano: è in fin di vita. "Un urlo lungo e tremendo"

«Mi trovavo sul terrazzino del mio appartamento e ho visto la persona che si è gettata, volare nel vuoto, dopo un urlo tremendo e lunghissimo». È questo il drammatico racconto fatto da una signora, che abita nello stesso condominio, dove ieri sera si è consumato il tragico fatto della ragazzina di 15 anni che ha tentato il suicidio, lanciandosi dal quinto piano della sua casa. «Ho seguito la scena con il cuore in gola - ha raccontato la donna.....

Incidente sul lavoro a Clusone: Grave 58enne

Lo scoppio dell’impianto di pressione dell’olio che fa azionare la gru: sarebbe questa l’origine dell’infortunio subito da un operaio di Rovetta nel pomeriggio di venerdì 19 maggio a Clusone. Erano da poco passate le 17 quando, dopo che i vicini della zona hanno avvertito un forte boato, è scattato l’allarme: in un primo momento sono accorse in via Giacinto Gambirasio alle Fiorine (frazione di Clusone).

Blue Whale a Pescara, ragazzina di 16 anni alle amiche: «Mi butto dall'ottavo piano»

Un caso di Blue Whale a Pescara. All’attenzione degli inquirenti c'è la vicenda di una ragazzina di 16 anni, residente in città, ricoverata da mercoledì pomeriggio all’ospedale Salesi di Ancona con evidenti lesioni agli avambracci. A far scattare l’allarme, alcune amichette preoccupate per i suoi comportamenti e, negli ultimissimi giorni, anche per l’annuncio di volersi gettare dall’ottavo piano. Immediatamente...

Scontro tra due auto a Lallio: 3 feriti, traffico in tilt

È il bilancio dell’incidente che si è verificato intorno alle 14 di venerdì 19 maggio a Lallio, lungo la strada Provinciale. Lo scontro è avvenuto proprio di fronte all’ingresso dell’Arcaplanet. Secondo quanto ricostruito, una Mini che arrivava a tutta velocità è stata centrata da una Fiat Panda che stava svoltando in una strada laterale ed è finita sulle transenne a bordo della carreggiata.

Tragico incidente sul lavoro a Travagliato: muore folgorato

Stava programmando la centralina dell’impianto di irrigazione dei campi. Un’operazione che era abituato a svolgere quotidianamente. Qualcosa però, stavolta, è andato storto e una scossa elettrica lo ha travolto, senza concedergli scampo. E’ morto così in tarda mattinata Bruno Santi, 74enne di Travagliato. L’uomo, che vive in paese, dove la famiglia è molto conosciuta, stava lavorando in via Castrina, all’interno della sua proprietà