martedì 22 marzo 2016

Abusa della figlia undicenne della moglie: condannato a 4 anni

Un uomo, di 58 anni, friulano, è stato condannato ieri dal Tribunale di Udine a 4 anni di reclusione per violenza sessuale ai danni della figlia della moglie, una bambina che all'epoca aveva 11 anni, nata da un precedente matrimonio della donna. La violenza sarebbe avvenuta una sera dell'aprile 2010 quando la madre....
l'aveva lasciata a casa con il marito da cui aveva avuto una figlia, più piccola. In quell'occasione l'uomo avrebbe toccato la bambina più volte nelle parti intime. La minore aveva poi riferito che gli abusi si erano verificati anche in precedenza.

Nessun commento:

Posta un commento