martedì 15 marzo 2016

Auto bomba a Berlino: Studenti del Itc Lorenzo Lotto di Trescore alloggiati poco distanti

Studenti del Itc Lorenzo Lotto di Trescore Balneario sono alloggiati poco distanti dal luogo dell’esplosione. Gli studenti hanno raggiunto Berlino martedì mattina insieme ai compagni di classe e ai professori, in gita scolastica. A poche centinaia di metri dall'hotel in cui sono arrivati è scoppiata un’autobomba. Per loro nessun pericolo. È successo in centro, nel quartiere di Charlottenburg. Non sono ancora note....
le generalità del guidatore. La polizia di Berlino ha reso noto che sono state completate le operazioni degli artificieri sull'auto su cui è avvenuta l'esplosione e che non sono stati trovati altri esplosivi. È quindi stato dato il cessato allarme e gli abitanti della strada, la Bismarkstrasse nel quartiere occidentale di Charlottenburg all'altezza del Teatro dell'Opera, sono stati invitati a riaprire le finestre.   «Riteniamo che si possa trattare di un omicidio». Lo ha detto Martin Steltner, della procura di Berlino al Tagesspiegel, parlando dell'auto esplosa mentre attraversava il quartiere occidentale di Charlottenburg in direzione del centro a Berlino. 

video

La polizia ha confermato che l'esplosione è stata causata da «esplosivo probabilmente presente sull'auto». Attraverso l'account Twitter, la polizia ha invitato gli abitanti della zona a restare in casa e a non affacciarsi dai balconi. L'area è stata chiusa e sul posto sono presenti gli artificieri che stanno controllando l'auto esplosa per verificare che non vi sia a bordo altro esplosivo.  Non si esclude alcuna pista nelle indagini sull'auto esplosa a Berlino nel quartiere. Lo ha detto un funzionario di polizia Karsten Mueller all'ANSA, sottolineando che oltre all'autista rimasto ucciso, non ci sono altre vittime. Per la polizia ci sarebbe stato dell'esplosivo sull'auto o vicino all'auto, una Volkswagen passat. Dopo l'esplosione, avvenuta in Bismarck strasse, l'auto avrebbe impattato contro altri veicoli parcheggiati ai bordi della strada. Dopo l'episodio non è stato comunque alzato il livello dell'allarme terrorismo a Berlino, ha spiegato, né vi sono misure speciali di sicurezza. 



Nessun commento:

Posta un commento