martedì 8 marzo 2016

Rezzato, Arrestato il 69enne per il pennarello esplosivo: "Ha agito da solo"

I Carabinieri di Brescia hanno arrestato Claudio Piccioli, il 69enne al quale la scorsa settimana a Rezzato è esploso in mano un pennarello. Per gli inquirenti è stato lo stesso uomo a fabbricare e portare in un luogo pubblico, la biblioteca del paese, il pennarello carico di polvere pirica. Pennarello la cui esplosione gli è poi costata due dita della mano sinistraL'uomo, che era già stato....
indagato nel suo letto d'ospedale, è ora piantonato al Civile e dopo le dimissioni sarà condotto in carcere. Le esigenze cautelari sono dovute al pericolo di reiterazione del reato.

Nessun commento:

Posta un commento