giovedì 19 maggio 2016

Choc: Bimba legata ad una roccia dalla mamma: "Sono costretta a farlo, ecco perché..."

Legata a una pietra dai suoi stessi genitori. La piccola Shivani ha 15 mesi e trascorre le sue giornate con la caviglia legata a una pietra. A legarla è la mamma, Sarta Kalara, che ogni giorno è costretta a portare con sé la piccola a lavoro. La donna per 8 ore sposta rocce e scava buche per i cavi dell’energia elettrica, ma non sapendo dove lasciare la sua bambina e non avendo soldi per una baby sitter, la porta ogni giorno.....
a lavoro e la lega a una roccia per evitare che si allontani o si faccia male.  Shivani però, in questo modo, è costretta a restare ore immobile tra la sabbia e sotto il sole. «Non ho altra scelta, lo faccio per la sua sicurezza», ha dichiarato la mamma come riporta Metro, «Non ho nessuno a cui affidarla. 
Così la lego in modo che non arrivi sulla strada». Quello che indigna maggiormente è che quello della bimba non è l'unico nel paese a causa della carenza di infrastrutture e della povertà.

Nessun commento:

Posta un commento