mercoledì 18 maggio 2016

Si versa una pentola di acqua bollente addosso, gravissima una bimba di due anni

Dramma nel Vicentino dove sono molto gravi le condizioni di una bambina di 2 anni, ricoverata nel reparto di rianimazione del Centro grandi ustionati di Verona, in seguito ad un incidente domestico avvenuto oggi in un'abitazione di Pedemonte. Secondo una prima ricostruzione la mamma avrebbe perso di vista la figlia per pochi istanti, durante i quali la piccola si è spostata un cucina e dopo essersi avvicinata al fornello, si è rovesciata addosso una pentola d'acqua bollente che......
si trovava sul fuoco. Le urla disperate della bambina hanno richiamato la donna che le ha prestato le prime cure e nel contempo ha dato l'allarme alle forze dell'ordine. Vista la gravità della situazione si è deciso di far arrivare sul posto l'elisoccorso da Verona, atterrato in un piazzale situata vicino alla casa. La piccola ha riportato gravi ustioni sul 20% del corpo, in particolare al viso, ma anche alle braccia e al tronco. Sul posto per i rilievi i carabinieri

Nessun commento:

Posta un commento