lunedì 30 maggio 2016

Studentessa trovata morta carbonizzata, l'ex confessa: 'L'ho bruciata viva'

Ha confessato l'omicidio di Sara Di Pietrantonio, Vincenzo Paduano, l'ex ragazzo dela studentessa di 22 anni trovata all'alba di domenica 29 maggio semi carbonizzata nei pressi della sua auto in fiamme, in via della Magliana, alla periferia di Roma.  Dopo un lungo interrogatorio il 27enne è crollato ammettendo il delitto e le sue responsabilità. Paduano era stato con Sara per due anni ed il loro rapporto si era......
Leggi la notizia

Nessun commento:

Posta un commento