mercoledì 25 maggio 2016

Tragedia sul lavoro, Cade una rastrelliera e schiaccia operaio 28enne: morto sul colpo

Tragedia alla De Lucchi di Trezzano Rosa, nel Milanese, nella mattinata di mercoledì 24 maggio: a inizio turno un operaio di 28 anni di Verdello è morto schiacciato da una rastrelliera. Appese c’erano pesanti piastre di metallo da zincare. Il manovale, A.C., aveva appena preso servizio, quando un pezzo della catena di montaggio ha ceduto da un’altezza di tre metri senza lasciargli scampo. La trave di acciaio.....
lo ha colpito alla testa e il giovane è stato schiacciato da tonnellate di peso: per lui non c’è stato niente da fare. I soccorsi sono scattati subito, con i colleghi che sono subito intervenuti, chiedendo l’intervento del 118. Sul posto anche i tecnici Asst e i carabinieri di Vimercate e della polizia locale. L’area dell’incidente è già stata sequestrata.

Nessun commento:

Posta un commento