giovedì 21 luglio 2016

Chiari, Finti tecnici di nuovo in azione: con la truffa del frigo

E’ successo di nuovo, con quattro episodi in due giorni ai danni di altrettante persone anziane residenti a Chiari, Rovato, Provaglio d’Iseo e Ospitaletto, tutti nel bresciano. Tra martedì 19 e mercoledì 20 luglio sono entrati in azione due finti tecnici del gas e dell’acqua. La coppia di italiani, con tanto di tesserino e pettorina per essere identificati, è riuscita ad accedere alle case con la scusa di controllare.....
le fonti delle utenze domestiche.Ma prima, come è  spesso successo in altre situazioni, hanno chiesto alle ignare vittime di riporre gioielli, soldi e portafogli nel frigorifero paventando l’idea che le loro attrezzature li avrebbero potuti rovinare. I padroni di casa, loro malgrado, hanno abboccato. Così è stata sufficiente una distrazione perché uno dei due truffatori rubasse tutti gli oggetti di valore. Gli episodi sono stati denunciati ai carabinieri di Chiari che indagano.

1 commento:

  1. Anche a telgate è successo mi han detto...stessa storia😱

    RispondiElimina