venerdì 29 luglio 2016

Fugge alla vista della Polizia Locale: arrestato spacciatore irregolare

Arresto per spaccio di stupefacenti con tanto di inseguimento in stile telefilm a Ghedi. L'episodio è avvenuto nella serata di giovedì, quando nel corso della loro consueta attività di controllo dei parchi comunali gli agenti della Polizia Locale hanno fermato un cittadino marocchino di 23 anni, che si aggirava con un ciclomotore vicino al parco di via Dante. L’uomo, per sottrarsi alla richiesta degli operatori della Polizia Locale, ha iniziato.....
una fuga precipitosa con il suo veicolo in direzione del cimitero. Purtroppo per lui il passaggio a livello di viale delle Rimembranze in quel momento era abbassato e l'extracomunitario ha così abbandonato il ciclomotore in mezzo alla strada, cercando di proseguire la sua fuga a piedi nella campagna circostante. 

L'inseguimento allo straniero è durato qualche centinaio di metri, fino a quando gli agenti della Polizia Locale con tempismo sono riusciti a raggiungerlo e a bloccarlo. Nello stesso tempo sono state anche recuperate alcune dosi di cocaina, di cui il 23enne aveva cercato di liberarsi durante la sua fuga

Risultato privo del permesso di soggiorno, l’uomo è stato arrestato e processato per direttissima e la Prefettura di Brescia ne ha decretato l'espulsione dal territorio nazionale.  

Nessun commento:

Posta un commento