venerdì 22 luglio 2016

In trasferta per furti nelle auto in sosta: denunciata 45enne Bergamasca

In trasferta per compiere furti dalle vetture in sosta, faceva la spola Bergamo, Brescia. Una donna di 45 anni residente a Bergamo è stata denunciata a Brescia dopo essere stata colta a rubare tra le auto in sosta in via Sostegno, a due passi dalla stazione ferroviaria. Un cittadino di passaggio l’ha sorpresa mentre era intenta in quelle operazioni criminali e ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. La donna.....
ha tentato di scappare dopo aver notato di essere stata colta in flagrante, ma è stata poi inseguita e raggiunta da una Volante della polizia e dalla Polfer fino in una pizzeria di via Solferino. Aveva cercato, inutilmente, di rifugiarsi per poi trovare una via di fuga. La donna aveva nello zainetto alcuni coltellini, attrezzi per rompere i vetri, portachiavi e portafogli appena rubati e con all’interno i documenti di altri individui.


La 45enne, già nota alle forze dell’ordine per altri precedenti, si è vista presentare un foglio di via con cui non potrà tornare a Brescia per tre anni.

Nessun commento:

Posta un commento