venerdì 29 luglio 2016

Infortunio sul lavoro nel cantiere dell'A4: muore operaio 53enne bresciano

Infortunio mortale ieri poco dopo le 17 sull’autostrada A4, in direzione Milano, nel territorio di Romentino. Il carpentiere bresciano Michele Antonini di 53 anni è stato colpito al capo dai tondini in acciaio usati per le armature di calcestruzzo. Per cause da chiarire, il carico sarebbe caduto dalla benna di un elevatore. L’equipe del 118 è arrivata sul posto con l’elicottero, sono giunti anche.....
i vigili del fuoco e la Polizia. Il ferito è stato estratto vivo e trasferito al Maggiore. Negli istanti successivi al ricovero però si è aggravato ed è morto. I funzionari del Servizio prevenzione e sicurezza dell’Asl hanno sequestrato il cantiere. 

Nessun commento:

Posta un commento