mercoledì 27 luglio 2016

Si schianta in moto contro una roccia all'uscita di una curva: grave

E' in gravi condizioni il motociclista coinvolto nell' incidente che si è verificato nel tardo pomeriggio di martedì sulla strada provinciale 38 a Tremosine. La moto che non risponde più ai comandi durante una curva secca in discesa, lo schianto contro una roccia, la rovinosa caduta sull'asfalto, poi la corsa in eliambulanza all'ospedale di Verona. Protagonista del pauroso schianto un 23enne olandese che.....
stava trascorrendo le vacanze con alcuni amici in una struttura di Limone del Garda. Proprio con un amico ieri pomeriggio aveva deciso di concedersi una pausa dal sole e dalle spiagge per prendere una grossa moto da strada a noleggio e percorrere le strade panoramiche sul lago, meta di tanti amanti delle due ruote.

All'uscita di una curva a sinistra, per cause ancora al vaglio della polizia locale di Tremosine, il 23enne ha perso il controllo della due ruote, finendo per schiantarsi contro una roccia. A trovarlo disteso sull'asfalto e ad allertare immediatamente i soccorsi è stato l'amico che viaggiava in sella ad uno scooter.


Il giovane non avrebbe mai perso conoscenza, ma avrebbe riferito ai sanitari del 118 di non sentire più le gambe: è stato quindi trasportato in eliambulanza all'ospedale Borgo Trento di Verona, dov'è stato ricoverato in codice rosso. 

Nessun commento:

Posta un commento