martedì 6 settembre 2016

Aereo partito da Treviso precipita in Macedonia: "Un boato, poi l'esplosione"

Quattro cittadini italiani e due kosovari sono morti nell'incidente aereo di questo pomeriggio in Macedonia. Lo ha detto alla tv privata macedone Sitel Mitko Ciavkov, direttore dei servizi di sicurezza macedoni. La destinazione finale del Piper partito da Treviso, ha aggiunto, era Pristina, capitale del Kosovo. Il Piper doveva fare scalo a Skopje per il rifornimento di carburante. Le squadre di soccorso.....
sono impegnate nelle ricerche della scatola nera per accertare le cause del disastro. Sul luogo della sciagura - il piccolo aereo è precipitato presso il villaggio di Kozhle, non lontano da Veles - le condizioni atmosferiche erano avverse, con pioggia, vento e scarsa visibilità.  

Nessun commento:

Posta un commento