mercoledì 28 settembre 2016

Caos dipendenti alla casa di Riposo di Adro, dopo l'avvento della Sodexo

Acque agitate alla casa di riposo di Adro. I dipendenti dei servizi in appalto, una ventina di operatrici socio sanitarie, ausiliari socio assistenziali, sono in subbuglio. In mattinata era arrivata la lettera di licenziamento per alcune di loro da pare di Sodexo, che da luglio ha in appalto i servizi presso l'Opera pia Delbarba Maselli di via Cairoli, 29 ad Adro. Nel mese di luglio la Sodexo, era subentrata dopo aver vinto l’appalto, alla precedente......
cooperativa che gestiva il servizio, rilevando anche le operatrici che già prestavano servizio alla casa di riposo. Successivamente alle dipendenti veniva loro sottoposto un contratto di tre mesi, il cosiddetto periodo di prova, ora arriva la doccia fredda, appunto con le lettere di licenziamento.
 In campo a fianco delle dipendenti sono arrivati i sindacati, per cercare di districare la situazione che pone a rischio posti di lavoro dei dipendenti che da anni prestano servizio presso la struttura. 

Nessun commento:

Posta un commento