giovedì 29 settembre 2016

Inter altra figuraccia in Europa: pesante 3-1 dallo Sparta

Un’altra figuraccia europea. Dopo l’Hapoel Beer Sheva arriva il turno dello Sparta Praga. L’Inter cede in trasferta per 3-1 alla squadra del neotecnico Holoubek diventando così il fanalino di coda del Gruppo K: 0 punti in 2 partite. I padroni di casa ringraziano la serata smagliante di Vaclav Kadlec - autore di una doppietta -, il non gioco degli avversari, gli errori dei singoli e il doppio giallo di Ranocchia. Icardi......
entra soltanto a venti minuti dal termine, ma il gol della bandiera è di Palacio.

Nessun commento:

Posta un commento