giovedì 6 ottobre 2016

Bambino di 7 anni precipita dal terzo piano: è gravissimo

Il piccolo ha fatto un volo di circa 12 metri, precipitando da un balconcino di ringhiera e finendo nel cortile della casa. Il dramma intorno alle 17.45 di oggi 6 settembre, in viale Certosa 290 a Milano. La madre, che era con lui in casa, sul momento non si è accorta di nulla: sono stati i passanti a dare l’allarme. Poi, quando ha saputo quello che era successo, ha avuto un malore. I soccorritori del 118, intervenuti......
con un’auto medica, hanno rianimato il bambino sul posto, poi l’hanno trasportato d’urgenza al pronto soccorso, in condizioni gravissime all'ospedale Niguarda, insieme con la madre, in stato di choc.


Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia Magenta. Secondo quanto ricostruito finora, la caduta del bambino sarebbe accidentale. Per questo non è stato preso alcun provvedimento nei confronti dei genitori, una coppia di stranieri che risultano perfettamente integrati nel tessuto sociale. Il piccolo è in prognosi riservata. La sua vita è appesa a un filo.


Nessun commento:

Posta un commento