martedì 11 ottobre 2016

Bolgare, Bonifica Icro: Cosa c'è sotto "Piazza della Vita". Molte chiacchere

Si è parlato molto sulla questione dell’area ex-Icro. Anche il nostro portale in data 3 marzo 2015 aveva fatto un articolo in merito: (leggi qui). A seguito di tale manifestazione è stato convocato un Consiglio Comunale per discutere in merito al problema evidenziato (leggi qui). Ora, sembra giunta al termine l'intera vicenda dopo l’ultima Conferenza di Servizio del 29 luglio 2016, che ha dato il via.....
alla procedura di bonifica dell’area non ancora edificata. Le analisi sui campioni di aria indoor effettuati nei locali interrati dell’area già edificata hanno dato "esiti conformi alla normativa" e quindi si è deciso di non procedere con ulteriori carotaggi. 

Durante la Conferenza è emerso che l'inquinamento maggiore è dato dalla cisterna di gasolio in uso all'azienda, per delle perdite naturali, che ogni cisterna di questo tipo può causare, il tipo in uso era simile ma con dimensioni inferiori a quelle in uso in tutte la abitazioni, quando le caldaie funzionavano con quel tipo di combustibile, che nel tempo sono sostituite con nuovi impianti a gas naturale. Una vicenda che mette la parola fine dopo varie polemiche e discussioni talvolta anche animate. Come dire che la vicenda ha creato molte discussioni e parole, "talvolta, inutili".

Documento ufficiale del Comune


Parere dell'ATS Bergamo



Nessun commento:

Posta un commento