giovedì 27 ottobre 2016

Choc: 82enne uccide i vicini, si barrica in casa e si suicida

I cadaveri di un uomo e di una donna, marito e moglie, sono stati trovati in un appartamento di un condominio di via Raffaele Stasi, in zona Due Ponti a Roma. Il fatto è successo oggi 27 ottobre 2016. I corpi dei due coniugi, uccisi a colpi di pistola, erano davanti alla porta d'ingresso della loro abitazione, al piano terreno del palazzo. Il mistero sulla morte dei due è stato svelato poco dopo: a ucciderli è stato.....
un vicino 82enne, che si è poi barricato in casa togliendosi la vita. Secondo i carabinieri, tra la coppia di coniugi e l'anziano ci sono stati anni di liti continue, sfociate, giovedì pomeriggio, nell'omicidio e nel successivo suicidio, compiuto con una pistola che l'82enne deteneva regolarmente.
Quando i carabinieri, dopo aver ascoltato gli altri condomini, hanno capito che il delitto poteva essere l'epilogo di un'ennesima lite, hanno fatto irruzione nell'abitazione dell'anziano trovandolo già senza vita.

Nessun commento:

Posta un commento