mercoledì 5 ottobre 2016

’Ndrangheta e tangenti: il dominius dell'imprenditore di Bolgare, i retroscena

Risultavano dipendenti ma senza mai lavorare. Gli uomini delle cosche dalle intimidazioni, richieste dal titolare di Bolgare, fino al controllo pieno delle società. Oltre a raccontare un mondo di tangenti per accaparrarsi il business dei subappalti per opere rilevanti nel panorama lombardo, l’operazione Underground della Direzione Distrettuale Antimafia di Milano mette a fuoco una storia di vere infiltrazioni di......
aziende bergamasche da parte di soggetti legati alla ‘ndrangheta. Uomini vicini alle cosche della zona di Siderno (costa jonica) chiamati in soccorso da un gruppo di imprenditori orobici, che finiranno per avere il controllo totale delle società che nascono, una dietro l’altra, in uno studio contabile di Gorlago, con tutto il loro pacchetto di affari. Aziende spolpate con cui Salvatore Piccoli, uno dei calabresi che finisce in carcere, si permette più di un lusso: un villa in affitto a Zandobbio in cui fa costruire una dépendance per i suoi cani, un paio di auto nuove tra cui una Volkswagen Touareg, il tutto con soldi che avrebbero dovuto finire agli operai. Ma non solo: nella prima azienda infiltrata, la Collimiti srl, è lo stesso Piccoli a far assumere due amanti, la moglie e anche il papà, «nonostante sia costantemente dimorante in Calabria», scrive il gip di Milano.

Un vero e proprio vortice di infiltrazioni che si scatena, secondo la procura distrettuale antimafia, non dalla spregiudicatezza dei calabresi, ma dalla voglia di non stare alle regole dei bergamaschi. 

E in particolare del principale indagato, Pierino Zanga, 62 anni, residenza a Chiuduno e casa a Bolgare. È fondatore.........Continua la lettura su: corriere.bergamo.it




1 commento:

  1. Ora, su questa ennesima vicenda di criminalità organizzata al Nord, attendiamo con ansia le dichiarazioni del leghista MARONI, presidente della regione lombardia ed ex ministro dell'interno, il quale affermava: "al Nord non ci sono le organizzazioni criminali, le organizzazioni criminali le avete al Sud, ma il Nord ne è immune e la Lega Nord non ne sa niente"...

    RispondiElimina