martedì 25 ottobre 2016

Pennarelli pericolosi per i bambini: Giotto ritira i "Turbo Scent" dal mercato

Disegni colorati e profumatissimi ma dannosi alla salute. Sono quelli che i bambini potrebbero realizzare usando i pennarelli multi offattivi Turbo Scent della Giotto. Che proprio per le sostanze contenute nelle loro profumazioni sono in grado di scatenare allergie soprattutto nei più piccoli. E per questo motivo in Francia sono appena stati ritirati dal mercato. Il richiamo è seguito all'allarme evidenziato da......
un test di Que Choisir che aveva allertato i genitori d'Oltralpe sul contenuto potenzialmente dannoso dello zaino scolastico dei loro figli. Pubblicati i risultati di laboratorio su alcuni oggetti a rischio, l’associazione dei consumatori francesi non ha perso tempo. Puntando a una migliore regolamentazione a livello europeo di prodotti del genere (rivolti alla popolazione infantile, dunque a soggetti particolarmente sensibili) ha chiesto e ottenuto il ritiro di questi pennarelli che contengono allergeni. E che i bimbi portano frequentemente vicino al naso, inalando sostanze chimiche come i Cov, i composti organici volatili, che evaporano a temperatura ambiente. 

I pennarelli Turbo Scent (destinati a bimbi molto piccoli, a partire dai 3 anni)  sono venduti anche in Italia dove, almeno per ora, continuano ad essere acquistati dagli scolari attratti dalle loro fragranze, ben otto. In attesa che la casa produttrice prenda provvedimenti anche nel nostro Paese meglio toglierli dalle cartelle. In cui troppo spesso trova dimora una bella dose di chimica non richiesta. Questo perché i prodotti di cancelleria non vengono sottoposti agli innumerevoli controlli destinati invece ai giocattoli e  i vincoli a cui devono sottostare sono meno stringenti. Come dire: la normativa in questo campo è più indulgente. Ma non devono esserlo le famiglie.

Nessun commento:

Posta un commento