martedì 22 novembre 2016

Fatture false per 7,6 milioni: la Finanza denuncia società fasulla nel Bresciano

Sulla carta, era specializzata nella meccanica industriale. In realtà, non aveva capannone, camion, attrezzature: il suo settore era l’evasione totale. I finanzieri di Salò hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una società i di Vestone che non ha pagato Iva e tasse per anni: tutte le operazioni ammontavano a oltre 7 milioni e 600 mila euro, ma le fatture erano false, protocollate per consentire.....
a una platea di società di abbattere la base imponibile. Al momento è stato denunciato G.D., un 52 enne di Casto, titolare dell’azienda, per l’emissione di documenti per operazioni inesistenti e per occultamento o distruzione delle scritture contabili. Sono ancora in corso indagini sui «clienti» cui erano intestate le fatture.

Nessun commento:

Posta un commento