lunedì 28 novembre 2016

Finge di avere un tumore e truffa all’amico 162 mila euro

Ha finto di avere il cancro e ha avuto 162 mila euro in due anni da un amico. La donna, una 34enne di Russi, in provincia di Ravenna, ha fatto credere a un operaio di Mirabello, nel ferrarese, di avere bisogno di soldi per pagarsi le costose cure oncologiche, che altrimenti non avrebbe potuto permettersi. L'uomo, solo dopo aver sborsato una cifra così importante con cadenze fisse, solo dopo aver sborsato.....
una tale cifra con l'unico intento di aiutare quella che riteneva essere un'amica. La donna, invece era una truffatrice che non ha mai dato segni visibili di sofferenza e questo, si legge sul Resto del Carlino, ha portato l'operaio a rivolgersi ai ai carabinieri a cui ha raccontato tutta la vicenda che lo ha coinvolto negli anni tra il 2013 e il 2015. I militari, dopo la denuncia, sono riusciti a smascherare la truffa portata avanti dalla 34enne con così tanta determinazione da non lasciarsi sopraffare dagli scrupoli.

Nessun commento:

Posta un commento