mercoledì 23 novembre 2016

Governo pensa ai Tagli della Politica? "Renzi spende più di Trump”

Attacco frontale da parte del capogruppo M5S al Senato Luigi Gaetti nei confronti del Premier Matteo Renzi. La polemica, a sfondo referendum, parla dei presunti tagli ai costi della politica. ”Renzi spende 168 milioni di euro per un aereo di Stato del tutto inutile. Con che faccia poi parla di tagli ai costi della politica?”. Questo l’attacco di Gaetti, che poi prosegue nella sua polemica a distanza:.....
 ”L’aereo di Renzi in leasing costa più di quello di Trump da 100 milioni di euro, che peraltro il presidente americano aveva acquistato da privato cittadino. Non si tratta solo di un acquisto inutile, ma anche folle, perché acquistare a titolo definitivo l’Airbus A340-500 sarebbe costato molto meno, intorno ai 50 milioni di euro. Renzi invece ha preferito affittarlo, in modo da nasconderne i costi spalmandoli su più anni. Ma affittarlo costa molto di più e gli italiani dovranno pagare 21 milioni l’anno per 8 anni, e senza contare il costo del carburante”. Gaetti poi si mette dalla parte dei cittadini: “Mentre noi restituiamo i soldi che non ci servono e finanziamo piccole e medie imprese, Renzi spende centinaia di milioni di euro per un capriccio”. Le polemiche legate all’aereo di Stato presidenziale non sono certo nuove, ma in effetti i dati ufficiali sui costi non sono mai stati confermati. Il jet è stato preso in leasing da Etihad, compagnia degli Emirati Arabi Uniti e proprietaria del 49% di Alitalia, per una cifra che non è dato sapere, perlomeno in maniera ufficiale. Secondo Il Giornale, tuttavia, la bolletta sui costi di mantenimento sarebbe comunque in rosso: 76.440 euro, poco meno di 28 milioni all’anno. C’è anche da dire, poi, che altri quotidiani, tipo il Fatto Quotidiano, parlano di 15 milioni di euro spesi solo nel solo 2016.

Nessun commento:

Posta un commento