martedì 15 novembre 2016

Investe in retromarcia una donna: poi le passa sopra con l’auto

Tutto è accaduto lunedì 14 novembre intorno alle 14.40, in via Trento, località Angone. Attimi di puro terrore vissuti da una 44enne di Darfo Boario Terme, investita a pochi passi da casa, è stata improvvisamente urtata da una Clio azzurra che stava uscendo in retromarcia da un parcheggio. Un impatto non violento, bastato però per far cadere la 44enne sull'asfalto, l'urto, la caduta a terra, poi le ruote.....
dell'auto sul proprio corpo e le grida per fermare la corsa del veicolo.  Secondo una prima ricostruzione effettuata dai Carabinieri di Breno, la 18enne alla guida dell'auto non si sarebbe accorta di nulla, proseguendo la manovra sul corpo della donna: a fermare la corsa sono state le urla disperate della 44enne e quelle degli avventori del vicino bar, che subito si sono precipitati nel piazzale per i primi soccorsi.


Una dinamica da brividi con conseguenze fortunatamente non gravi. È stata trasportata in ambulanza all'ospedale di Esine, dov'è stata ricoverata in codice giallo.

Nessun commento:

Posta un commento