mercoledì 16 novembre 2016

Ragazza rapinata mentre scende dall’auto: Continua la caccia all’uomo

Per ora i riscontri della polizia di Treviglio dicono che non è lo straniero bloccato nelle scorse ore il responsabile della rapina di lunedì in via Abate Crippa a Treviglio, dove una ragazza di 30 anni è stata scaraventata a terra da un bandito che le ha afferrato la borsetta e prima di fuggire distrutto i vetri della macchina. I test sulle impronte digitali non corrispondono. In più, la vittima.....
non lo ha riconosciuto. La caccia all'uomo, dunque, continua. Gli investigatori ritengono che il rapinatore sia la stessa persona che nell'ultimo periodo ha svaligiato una decina di auto nella città della Bassa. 
A tutte ha infranto i finestrini e strappato o fili del volante. Si tratterebbe di un uomo alto circa un metro e 70 centimetri, magro e con la pelle olivastra. È stato visto con jeans, maglione bianco e giubbotto nero.

Nessun commento:

Posta un commento