venerdì 25 novembre 2016

Statali, la Corte Costituzionale boccia la riforma Madia: ecco cosa cambia

La Corte Costituzionale ha dichiarato l'illegittimità di quattro articoli della riforma Madia sulla Pubblica amministrazione. Bocciata la riforma nella parte in cui è previsto che i decreti attuativi siano assunti previo parere anziché previa intesa nella Conferenza unificata Stato Regioni. Dopo settimane di incontri, scambi di documenti, limature, si era arrivati ad un accordo condiviso tra.....
governo e sindacati sul rinnovo del contratto degli statali. Ma ieri le cose si sono complicate di nuovo. Il tavolo si è inceppato su alcune richieste dell'ultima ora da parte dei sindacati sulle quali il governo ha preso tempo per effettuare delle verifiche.

Nessun commento:

Posta un commento