lunedì 19 dicembre 2016

Atalanta contro l'Empoli: "Non facciamo l’errore di rilassarci", il Natale può attendere

Dopo il pareggio di San Siro, per l’Atalanta è già tempo di vigilia. Martedì sera a Bergamo arriva l’Empoli di Martuscello, la gara sembra alla portata ma il tecnico dell’Atalanta Gasperini è il primo a predicare calma. La Dea vuole vincere per chiudere in bellezza il 2016 ma le insidie ci sono e il tempo per preparare la gara è pochissimo. Una vittoria per chiudere un 2016 davvero, almeno nell’ultima parte, incredibile. Se.....
battiamo l’Empoli passeremmo un Natale felice, oltre ogni aspettativa e anche nei numeri su livelli da record. Siamo contenti già ora ma sarebbe davvero un grande traguardo. Però non deve calare l’attenzione, sarà una partita difficile e c’è pure poco tempo per prepararla visto che chi ha giocato a San Siro si allenerà a pieno regime soltanto oggi, quindi alla vigilia. Questo vale anche per i nostri avversari, è una preparazione di gara particolare. Con i 3 punti andremmo in vacanza per una settimana con il sesto posto sicuro e con grandissima felicità.

Nessun commento:

Posta un commento