lunedì 19 dicembre 2016

Maxi sequestro di hashish, 423 chili: due marocchini arrestati

La droga era in un appartamento di via Presolana a Brescia: 423 chili di hashish nascosti sotto il letto, in un armadio, dentro la vasca da bagno. In cucina, in una bacinella, 9 mila euro in contanti. I carabinieri di Brescia hanno arrestato due marocchini trentenni con qualche precedente di spaccio nel curriculum: lavoravano soprattutto nel quartiere Primo Maggio. I due magrebini......
sono stati rinchiusi nel carcere di Canton Mombello, a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria.

Nessun commento:

Posta un commento