venerdì 16 dicembre 2016

Palazzolo sull’Oglio, Presentazione dei libri degli scrittori: Valentina Plebani e Lino Marconi

L’associazione culturale "Il Maestrale" di Palazzolo sull’Oglio, nella cornice del Salone Espositivo della Biblioteca Civica di Palazzolo, presenterà sabato 17 dicembre p.v. alle ore 17,00, Lungo Oglio C. Battisti, 17, a Palazzolo sull'Oglio, due opere letterarie: “Vuoto Profondo” scritto a due mani da Valentina Plebani e Antonella Codenotti e “Valimbo” di Lino Marconi. La prima opera, “Vuoto profondo”, scritto da due giovani autrici, al loro primo appuntamento con.....
la scrittura, è un romanzo breve imperniato su un personaggio, Gianluca, vittima di un incidente, che verrà trascinato in una storia che lo porterà a vivere tre diverse situazioni. Il libro esprime un momento di riflessione sull’esistenza toccando varie problematiche sociali e culturali e si pone la domanda se il destino sia alla base o meno della nostra esistenza.

La presentazione del libro è affidata alla prof.ssa Serena Gaudesi, già presidente della giuria del Concorso letterario l’Immagine parla. “Valimbo”, scritto da Angelo (Lino) Marconi, nato a Chiari, è un libro di poesie in dialetto bresciano che segue alla pubblicazione di “Ritrat de ‘n penser” e va ad aggiungersi alla collana di Lingue minori-poesia dialettale dell’autore. Il 22 gennaio 2016 nella Sala della Protomoteca in Campidoglio, in Roma, sono stati assegnati i premi del Concorso nazionale “Salva la tua lingua locale”e l’autore ha ricevuto il Primo premio per la sezione Poesia edita. Diplomatosi al Liceo Classico Arnaldo di Brescia, si è laureato in Medicina e Chirurgia con specializzazioni in Anestesiologia e Medicina Legale. È autore di 14 pubblicazioni scientifiche. Ha pubblicato numerose plaquette con poesie in dialetto, tra le quali Tra ’l Mela e le Castrine (1980), Tremarì (1981), Aissebé (1984), La goga (1990), Lüzaröla (1992), Müsicant de paes (1998), Calsinàs (2000), Sintér (2005), La bega (2008), Il canto dell’oca (2010), Turnà dal mar a ria (2012), Ritrat de ’n pensér .Lino Marconi presenterà la sua ultima creazione, "Valimbo" leggendo e commentando personalmente le poesie in dialetto bresciano.

Nessun commento:

Posta un commento