giovedì 22 dicembre 2016

Travolto da un muletto Muore 52enne Bergamasco in aeroporto a Torino

Il dramma si è consumato intorno alle 14.30 di oggi 22 dicembre, nell’area destinata allo scalo merci all’aeroporto di Torino-Caselle . La vittima del tragico incidente è un camionista di 53 anni, Giorgio Tomasini, di Cazzano Sant’ Andrea, stava lavorando all’interno dell’ aeroporto di Torino Caselle. Il dramma si è consumato in un parcheggio vicino al magazzino delle merci dello scalo. Appena è stato.....
dato l’allarme il 118 piemontese ha inviato sul posto l’elisoccorso, ma per Tomasini non c’ era ormai più nulla da fare.
 La dinamica è al vaglio della Polaria, la polizia di frontiera aerea: da una prima ricostruzione, pare che l’ operaio stesse scaricando il muletto dalla bisarca e che il muletto stesso si sia rovesciato, schiacciandolo. La notizia dell’ incidente è arrivata nel primo pomeriggio nella casa di via Brolo, nel centro storico di Cazzano Sant’ Andrea. Al parroco don Egidio Rivola e ai carabinieri della stazione di Gandino è toccato il triste compito di spiegare alla famiglia che purtroppo Giorgio non avrebbe fatto ritorno a casa dopo la trasferta in Piemonte. L’ autista lascia la moglie e un figlio.

Nessun commento:

Posta un commento