martedì 24 gennaio 2017

Infortunio sul lavoro: scoppia il quadro elettrico, operaio folgorato

Infortunio sul lavoro poco prima delle 15 di oggi 24 gennaio, nei sotterranei del centro commerciale di via De Gasperi a Crema. Lo scoppio di un quadro elettrico ha scaraventato a terra un operaio di 46 anni bresciano, dipendente di una ditta di Sesto San Giovanni, che ha riportato ustioni di secondo grado alle mani. Secondo i colleghi, che lo hanno trovato in piedi ma barcollante, in grado di parlare solo a stento, il tecnico era.......
al lavoro con i guanti e la corrente elettrica era staccata. Tuttavia qualcosa deve essere andato storto, tanto che il forte scoppio con fiammata ha scaraventato l'uomo a qualche metro di distanza. E' stato caricato su un'eliambulanza partita dall'ospedale di Bergamo e diretta all'ospedale di Parma, centro grandi ustionati. Sul posto sono arrivati anche un'auto medica, la polizia, i tecnici della sezione lavoro dell'Ats e i vigili del fuoco.

Nessun commento:

Posta un commento