mercoledì 11 gennaio 2017

Lite per affitto non pagato, padrona di casa muore colpita dall'inquilino

Una 45enne è stata trovata morta dai carabinieri all'interno di un appartamento a Francavilla al Mare, in provincia di Chieti. A ucciderla sarebbe stato l'inquilino, di 48 anni, al culmine di una lite per gli affitti in arretrato. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo, al momento in stato di fermo, ha colpito la padrona di casa alla testa e ha poi tentato......
di occultare il cadavere portandolo in soffitta.

Nessun commento:

Posta un commento