mercoledì 4 gennaio 2017

Lite per soldi finisce a martellate: due all'ospedale

Si prendono a martellate per questione di soldi e finiscono al pronto soccorso. È successo questa mattina, dopo le 10, a Rosà (Vicenza), in via Santa Chiara, dove alcuni passanti hanno trovato riverso per strada, in una maschera di sangue, uno dei due soggetti coinvolti ed hanno chiamato i soccorsi. Si tratta di due soci, il 40enne D.L. ed il 42enne F. G., impegnati nel commercio di auto storiche. Il primo questa mattina.....
deve aver raggiunto F.G. nel suo garage, nel seminterrato, nell’intento forse di chiedere la propria parte di ricavato. In ogni caso, la richiesta sembra aver scatenato la furia del secondo soggetto che ha impugnato un martello e lo ha dato in testa a D. L., ma la polizia sta ancora indagando su chi abbia davvero istigato per primo l’aggressione e su eventuali motivi nascosti più importanti, tanto da coinvolgere anche la polizia scientifica per un controllo più accurato. 

Entrambi i soci sono finiti al pronto soccorso di Bassano con ferite importanti, ma senza fratture, e sono indagati per lesioni aggravate. D. L. è più grave soprattutto per la maggiore perdita di sangue dalla testa, ma non sembra in pericolo di vita. Resteranno comunque in osservazione per 48 ore.

Nessun commento:

Posta un commento