giovedì 19 gennaio 2017

Teheran sotto choc, 30 vigili morti per crollo grattacielo

Una tragedia in diretta tv. Uno dei grattacieli più alti di Teheran, il Plasco, che svettava nello skyline al centro della capitale iraniana, si è accartocciato su se stesso diventando la tomba di una trentina di pompieri che erano intervenuti ore prima per domare un incendio nei piani alti. L'edificio è stato subito evacuato, ma durante le operazioni di spegnimento delle fiamme il palazzo di 17 piani è collassato in pochi secondi.....
Prosegui la lettura su: Ansa.it

Nessun commento:

Posta un commento