mercoledì 22 febbraio 2017

Bolgare, Gli allievi del Real calano il poker sul Monterosso: 4-0

Prosegue la striscia positiva del Bolgare, quarta vittoria consecutiva. Altro poker questa volta sul Monterosso, un secco 4-0. Partita equilibrata nel primo tempo dove il Bolgare gioca bene nella prima mezz'ora, trovando anche l'1-0 con Aw, dopo un rimpallo vinto dallo stesso Aw favorisce Zanga che restituisce ad Aw, che solo davanti al portiere, a sangue freddo, insacca alle spalle del portiere......
Negli ultimi 10 minuti il Monterosso attacca più frequentemente e il Bolgare si schiaccia nella propria metà campo, nel parziale siamo sull'1-0 condotto dai padroni di casa... il secondo tempo il Bolgare entra più convinto che mai, deciso a chiudere questa partita è portarsi a casa i 3 punti... e così è... si inizia subito ad attaccare, molteplici le occasioni, ma senza concludere nulla... fino a una ripartenza Bolgare che lancia Illipronti che vede il portiere uscire e con un tocco sotto esegue un pallonetto che si deposita in rete... è gioia totale per il Bolgare... siamo sul 2-0 e il Monterosso inizia a perdere colpi dopo il gol subito... ne approfitta il Bolgare che fa tris ancora con Illipronti... doppietta per lui... azione di giro palla per il Bolgare che appena vede lo spazio vuoto esegue un cambio gioco, palla che arriva sui piedi di Corti, il quale manda Illipronti in area che esplode un destro che si infila sotto la traversa... poco dopo il poker che arriva da calcio d'angolo, dopo il solito schema, sulla palla si avventa Valota che di testa fa la rete del 4-0... partita chiusa... a fine partita mister Betti ferma tutti sul campo per complimentarsi dell'ottima partita giocata e dicendo loro che le partite difficili si soffrono dal primo minuto all'ultimo da squadra, ma con sacrificio si vincono... come detto ottima partita da parte dei nostri ragazzi che mantengono il primato in classifica e che crescono di partita in partita... il motto è sempre aggggredire...

I ragazzi a fine partita ringraziano il Mister


Nessun commento:

Posta un commento