mercoledì 8 febbraio 2017

Bolgare, Gli allievi del Real sull’ottovolante: Vittoria per 8-2 sul Gorle

Continua bene la striscia positiva del Real Bolgare (seconda vittoria nella seconda giornata di ritorno del campionato) che si impongono per 8-2 sul Gorle... prima palla giocata proprio dai padroni di casa che trovano l'1-0 a pochi minuti dell'avvio... da calcio d'angolo, battuta di Aquilino, che su schema di mister Betti, riesce a liberare in area Foresti che tutto solo insacca per il vantaggio. Il raddoppio.....
poco dopo, punizione di Cavallo, la palla arriva a Aw che la spizza di testa per Foresti, il quale accompagna la sfera dentro l'area, finta di tiro e poi calcia, il portiere respinge e la palla giunge sui piedi di Andreini che non può che aggiungere il suo nome alla lista dei marcatori di questa giornata, depositando il pallone in rete... alla lista si aggiunge anche Cavallo che ancora una volta su punizione (stavolta al limite area) la batte lui è con un bel rasoterra destro infila il portiere per la terza nell'angolino basso sul primo palo... il Gorle reagisce, vuole accorciare le distanze e lo fa... 3-1 con tiro da fuori che entra nell'angolino basso della porta del Bolgare, una piccola svista della difesa che avrebbe potuto far meglio... azione avviata da un errore di Foresti... per il primo tempo è tutto, padrone del campo è il Bolgare che sta gestendo bene la partita... il 4-1 (come nel primo tempo) è su calcio d'angolo, sempre battuto da Aquilino, sempre con il solito schema, ma che stavolta libera Seghezzi che di sinistro al volo sigla il poker della sua squadra... il Bolgare non si vuole fermare e il 5-1 lo firma Illipronti che viene servito da Andreini dopo esser stato lanciato verticalmente da Aw... ripartenza letale questa... e dopo il 5 viene il 6, proprio così, è una goleada Bolgare... Scarfone recupera palla a centrocampo e dopo un elegante tunnel serve Aw che si addentra in area ed è goal... si avanti e anche i goal avanzano... il 7-1 è la doppietta personale di Aw che su lancio di Franzoni, Zanga non arriva ed Aw si imbuca tra difensore e portiere... arriva il 7-2 che serve poco o niente... dopo un azione personale (un po' fortunosa) con un rimpallo la palla viene scaricata per l'attaccante che, dopo una deviazione di Foresti, giunge in porta... in questa partita c'è spazio anche per l'8-2 firmato da Zanga, dopo un cavalcata sulla fascia destra di Franzoni... nulla da dire, Bolgare padrone del campo, assoluta sicurezza e ottimo gioco, viene messo in pratica l'allenamento è le indicazioni di mister Betti... aggggredire sempre

Nel post partita c'è tempo per Foresti e Cavallo di fare una foto con l'arbitro, giovane e bella ragazza...Foto By Savino Foresti


Nessun commento:

Posta un commento