mercoledì 8 febbraio 2017

Incendio alle elementari di Milano Il prof: "Li ho portati fuori di corsa"

Un incendio è scoppiato mercoledì mattina, poco prima delle 9, alla scuola elementare di via Rasori a Milano, in zona Pagano. Solo un po’ di paura ma nessun danno per i piccoli alunni, circa 500, che sono stati fatti uscire immediatamente dall’edificio su disposizioni della dirigente scolastica e, una volta all’esterno, sono stati soccorsi con coperte termiche dai vigili del fuoco, arrivati sul posto con vari mezzi insieme con.....
ambulanze del 118, polizia di Stato e polizia locale. Il preside della scuola, Mario Uboldi, ha dichiarato: «Stanno tutti bene». «Sapevamo già tutto, avevamo fatto le esercitazioni antincendio», hanno raccontato i bambini, emozionati ma quasi per nulla spaventati, alle mamme accorse per portarli a casa. Soccorso dal 118 un 32enne dipendente dell’istituto, rimasto lievemente intossicato.


Ad accorgersi dell’incendio è stato un insegnante di educazione fisica, che aveva appena accompagnato la classe nel seminterrato per l’ora di ginnastica in palestra. «C’era molto fumo, la situazione non era bella», ha raccontato. «Allora ho detto ai bambini: prendiamoci tutti per mano e usciamo da qui. Uno, due, tre, via!». E così li ha fatti uscire all’aperto.

Nessun commento:

Posta un commento