venerdì 10 febbraio 2017

Sofia Goggia, niente medaglia: Inforca nello slalom

Il sogno di medaglia di Sofia Goggia è finito dopo poche porte dello slalom della combinata. Un pasticcio con il bastoncino, finito tra gli sci, e l'azzurra che era in testa dopo la discesa è uscita. "Non ho avuto nemmeno il tempo di capire che cosa è successo - ha dichiarato delusa la Goggia -, ma stavolta, a differenza del superG, ho dato tutto. E so che in discesa.....
posso ancora migliorare, in alto e nel salto dove ho sbagliato anche oggi".
Appena prima di lei era uscita la Stuhec che era seconda dopo la discesa. La Vonn ha mancato di 47/100 l'appuntamento con la medaglia, non è riuscita a raddrizzare in slalom una discesa chiusa al sesto posto. Nel giorno dell'infortunio di Lara Gut (infortunatasi a un ginocchio nel riscaldamento, nelle prossime ore si saprà se il suo mondiale è finito), la Svizzera fa doppietta, dopo 16 anni riconquista un oro mondiale con la squadra femminile (l'ultima era stata la Nef con l'oro in gigante a St. Anton 2001), e festeggia con Wendy Holdener prima in 1'58"88 e e Michelle Gisin, seconda a 5 centesimi dalla compagna di squadra. Il bronzo è di Michaela Kirchgasser, terza a 38/100.

Nessun commento:

Posta un commento