martedì 28 marzo 2017

Blitz animalista a Rovato: attivisti si incatenano davanti a macello

Alba di protesta a Rovato, dove dalle 6.30 uno sparuto ma motivato gruppo di animalisti che si chiama “Iene Vegane” ha manifestato il proprio pensiero all’esterno del macello comunale di Rovato. Alcuni di loro, in modo pacifico, si sono uniti con delle catenelle per impedire simbolicamente l’ingresso ai camion carichi di bovine da carne all’interno della struttura. Gli organizzatori
hanno spiegato che "la macellazione è una violenza che causa sofferenze indicibili e che si tratta di una morte prematura e ingiusta". Secondo gli animalisti in questo modo viene prodotto un alimento che non fa bene alla salute. La situazione si è mantenuta tranquilla anche grazie alla presenza di carabinieri e polizia locale. Nessun commento è arrivato, per il momento, da chi lavora al macello.

Nessun commento:

Posta un commento