mercoledì 8 marzo 2017

Crolla controsoffitto all'ospedale Mellino Mellini di Chiari

L'incidente intorno alle 21 di martedì sera, al Mellino Mellini di Chiari: il crollo in una stanza del reparto di Medicina, dove in quel momento c'erano quattro persone (due pazienti, un dipendente dell'ospedale e un visitatore). Improvvisamente si è staccata una parte del controsoffitto: pezzi di muro e vari detriti sono così caduti addosso al dipendente della struttura e....
al visitatore, parente di uno dei due degenti nella stanza, provocando loro lievi ferite. Per fortuna niente di grave.

Sono rimasti invece illesi i due pazienti ricoverati in quella stanza. Tanta paura: poteva andare molto peggio, e non è sbagliato definire la vicenda come una tragedia sfiorata. Sul posto sono arrivate due squadre dei Vigili del Fuoco, da Brescia e da Chiari, i Carabinieri e gli operatori del 112.


Sono cinque le stanze che sono state chiuse al pubblico e ai pazienti, alcuni di questi “evacuati” e trasferiti in altra sistemazione. Non ci sarebbe niente di pericolante: la stanza sono state chiuse per motivi di sicurezza, in attesa di tutti gli accertamenti.

Nessun commento:

Posta un commento