martedì 28 marzo 2017

Schianto in moto contro una fontana: morto sul colpo 54enne

Tragico schianto nella serata di ieri a Bagolino in provincia di Brescia, dove un uomo di 54 anni è uscito di strada in sella ad una moto piombando contro una fontana e rimanendo ucciso nell'impatto. La vittima è Adriano Carè, operaio del luogo, che era uscito in strada per provare la moto del figlio. La perdita di controllo della due ruote, per ragioni al vaglio dei Carabinieri.
Ha infatti condotto l'uomo contro la fontana della Crocetta, a cento metri da casa e nel cuore del paese. Tutto è avvenuto alle 21 e a nulla sono serviti i tentativi di rianimare il 54enne prestati dal personale inviato dalla centrale Soreu. Non è escluso che all'origine dello schianto vi siano una curva mal impostata - complice forse la novità di quella moto da trial - e quella di un malore improvviso. Il magistrato ha già rilasciato il nullaosta alla sepoltura, mentre la moto è stata posta sotto sequestro.

Nessun commento:

Posta un commento