martedì 28 marzo 2017

Scontro tra pullman e tir sull'A1: quaranta feriti, 2 gravi

Un incidente che ha coinvolto almeno un pullman pieno di passeggeri e un camion ha richiamato diversi mezzi di soccorso ha provocato la chiusura del raccordo autostradale bolognese A1-A14, in direzione Sud. Ci sarebbero una quarantina di feriti, di cui almeno due risultano gravi. Sul posto anche la Polizia Stradale. La chiusura è tra il casello 'Bologna Casalecchio e il bivio del raccordo Bologna Casalecchio-A14.
 Autostrade consiglia per chi viaggia verso l'autostrada Bologna-Taranto di entrare sull'A14 al casello 'Bologna Fiera', mentre a chi proviene dalla Milano-Napoli di uscire a 'Bologna Casalecchiò. Si sono formati alcuni chilometri di coda. 43 persone coinvolte, solo due gravi in ospedale a Bologna Non c'è nessuno in pericolo di vita dopo l'incidente tra un pullman e un tir sul raccordo autostradale bolognese A1-A14.

Secondo quanto riferito dall'Ausl di Bologna, diversamente da quanto si era appreso in un primo momento, sono 43 le persone le persone coinvolte, di cui 27 incolumi. Sedici i feriti trasportati in ospedale, otto al Maggiore di cui due in condizioni di media gravità, gli altri con un codice più lieve. Gli altri otto sono stati portati al policlinico Sant'Orsola, anche questi in codici di lieve entità. Sono intervenute un'automedica, cinque ambulanze e un mezzo di coordinamento del 118. Secondo quanto riportato da un comunicato dell'ufficio stampa di autostrade, dei 16 passeggeri del pullman feriti (si tratta di turisti), tre sono in codice giallo e 13 in codice verde. Gli altri turisti sono stati trasferiti in un'area di servizio per ricevere assistenza in attesa del pullman sostitutivo.

Il tratto compreso tra Casalecchio e l'allacciamento con l'A14 in direzione di Ancona rimane chiuso. L'incidente è avvenuto all'altezza del km 4 dove una bisarca ha tamponato un pullman di turisti. Sono intervenuti, oltre al personale della Direzione 3/o Tronco di Bologna, le pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco e il personale del 118. All'interno del tratto chiuso è stata resa disponibile una corsia per far defluire il traffico che non risulta più bloccato e al momento si registrano 2 km di coda verso Ancona.

La riapertura del tratto è prevista entro le 20. Autostrade per l'Italia consiglia agli utenti provenienti dalla A1 (Firenze) e diretti verso Ancona, dopo l'uscita obbligatoria a Casalecchio di percorrere la tangenziale di Bologna per raggiungere l'A14 e proseguire verso Ancona.

Nessun commento:

Posta un commento