martedì 28 marzo 2017

Sperona auto dell'ex e la accoltella: la donna è grave

Ha speronato l'auto dell'ex moglie, dopo averla aspettata all'uscita dal lavoro. E quando lei è fuggita a piedi, l'ha accoltellata ferendola in modo grave. L'aggressione a Borgo Vercelli, dove i carabinieri hanno fermato l'ex marito, Maurizio Zangari. Secondo le prime informazioni, la coppia di italiani si era separata e litigava da tempo. La donna è in fin di vita all'ospedale di Vercelli.
 La donna è stata colpita all'addome ed ora si trova in sala operatoria all'ospedale Sant'Andrea di Vercelli.


"Donne di m... vi ricordo una sola cosa... toglimi mio figlio e ti sfracello non toccate il mio sangue". E' l'ultimo post comparso nelle scorse ore sulla pagina Facebook di Maurizio Zangari. La coppia si era separata da circa un anno e, secondo quanto appreso, le violenze erano già incominciate nei mesi scorsi. "I pensieri sono tanti... e la vita ingiusta... i figli l'unica felicità rimasta", scriveva una settimana fa.

Nessun commento:

Posta un commento