giovedì 9 marzo 2017

Terribile, Uccide i figli di 3 e 6 anni: "Ho dovuto farlo, non erano normali"

Tenta di uccidere i suoi due figli di 3 e 6 anni chiudendoli in macchina, sotto il sole, con in finestrini serrati. Laurel Schlemmer, è stata arrestata dalla polizia a Pittsburgh, nello Stato della Pennsylvania dopo aver ucciso i suoi bimbi Danel e Luke. La donna non è, infatti, riuscita ad ucciderli nell'auto, così li ha portati a casa e li ha affogati nella vasca da bagno.
Secondo quanto riporta la stampa locale,  la 43enne avrebbe pianificato da tempo il terribile delitto dopo essersi convinta che i suoi due bambini non erano normali. Ad avvertire i soccorsi è stata la stessa madre che ha detto agli operatori medici di essersi distratta un attimo mentre i figli facevano il bagno e che in quel frangente erano tragicamente affogati. La donna si trova ora in stato di infermità mentale e a suo carico sarà presto avviato un processo. 

Nessun commento:

Posta un commento