mercoledì 26 aprile 2017

Schiacciato dal cancello: muore anziano 94enne

E’ stato travolto da un grosso cancello e non ce l’ha fatta. Pietro «Rino» Dellaglio, 94enne di Mezzane di Calvisano, in provincia di Brescia, è morto mercoledì sera a poca distanza dall’abitazione dove viveva con una figlia. Il dramma è avvenuto fuori da una ex vasca di depurazione, in disuso da più di 15 anni. Per circostanze che sono ancora da chiarire, Dellaglio è stato travolto da un cancello di protezione.
Secondo la prima ricostruzione, l’anziano si sarebbe appoggiato al cancello, molto instabile, dopo essere stato colto da un malore. Sul cadavere dell’uomo è stata disposta l’autopsia e la dinamica è al vaglio dei carabinieri di Desenzano. Dellaglio era uno dei due ultimi superstiti della Resistenza ancora in vita a Mezzane. L’altro reduce è Giulio Comini.

Nessun commento:

Posta un commento