lunedì 10 aprile 2017

Sparatoria in una scuola di San Bernardino: "Almeno due morti"

Sparatoria in una scuola elementare di San Bernardino, nella California del Sud. Almeno due persone sarebbero state colpite in quello che appare come l'azione di un 'assassino suicida', come ha riferito la polizia. La scuola North Park Elementary è stata isolata dalle forze dell'ordine dopo l'attacco avvenuto in una classe. Due scolari sono stati portati in ospedale, ha precisato il capo della polizia di San Bernardino Jarroud Burguan.
Polizia, pompieri e soccorritori sono arrivati sul luogo in cui è avvenuta la sparatoria, ha aggiunto. "Riteniamo sia un omicidio-suicidio. È accaduto in una classe. Due studenti sono stati trasportati in ospedale". Lo afferma il capo della polizia di San Bernardino, Jarrod Burguan, su Twitter.


I tre feriti della sparatoria alla scuola elementare di San Bernardino sarebbero due studenti e la loro insegnante. Anche l'uomo che ha sparato sarebbe a terra, ma non è chiaro se sia morto. Lo riportano i media americani. Lo sparatore sarebbe entrato in classe con il volto coperto con una bandana nera e avrebbe aperto il fuoco, emerge dalle prime ricostruzioni riportate dai media americani sulla sparatoria alla scuola elementare di San Bernardino.

Nessun commento:

Posta un commento