domenica 7 maggio 2017

Bolgare, scontro tra auto all’alba Uomo di 54 anni muore nello schianto

Incidente mortale all'alba di domenica 7 maggio a Bolgare. Vittima un uomo di 54 anni, Giampietro Calvi, residente a Bolgare, dove alle prime luci dell’alba si è verificato un altro tragico schianto. Padre di due figlie, Arianna e Chiara, l’uomo stava percorrendo la provinciale 91 alla guida di una Lancia Y, quando è rimasto coinvolto nell’impatto con una Fiat 500 con a bordo tre ragazze di 20, 19 e 17 anni residenti nell’hinterland bergamasco.
Le giovani, che avevano trascorso la serata in una discoteca nel bresciano, stavano rientrando a casa. Ferite, sono state trasportate in codice giallo all’ospedale, dove sono state dichiarate fuori pericolo.  Secondo la ricostruzione dei militari, Calvi, anch’egli operaio, si stava recando a lavoro in provincia di Brescia. Le auto viaggiavano in direzioni opposte quando l’utilitaria che ospitava le tre ragazze avrebbe sbandato invadendo l’altra corsia. L’uomo, nonostante il pronto intervento dei soccorsi, è deceduto sul colpo. Per la conducente della Fiat 500 sono invece scattati gli accertamenti per capire se stesse guidando sotto l’effetto di alcool o sostanze stupefacenti.

Nessun commento:

Posta un commento