sabato 6 maggio 2017

Rapinano un benzinaio e gli sparano alle gambe: banditi in fuga

Lo rapinano e poi gli sparano alle gambe. Un benzinaio è stato ferito da due ladri che, dopo averlo rapinato, gli hanno sparato un colpo di pistola, ferendolo alle gambe. L'episodio è avvenuto questa mattina a Torino, in corso Grosseto, zona periferica della città. I carabinieri sono sulle tracce dei due malviventi. La vittima, che non è in pericolo di vita, è stata trasportata all'ospedale San Giovanni Bosco. 
L'attacco è stato commesso da parte di due persone con il volto coperto da maschere di lattice. Il ferito è ricoverato al San Giovanni Bosco. Tutto l'episodio è stato ripreso da una telecamera presente nell'area di servizio.


È stata ritrovata poco fa, sempre alla periferia del capoluogo piemontese, l'auto sulla quale i due rapinatori sono fuggiti dopo aver aggredito e ferito il titolare di un distributore di benzina. Si tratta di una vettura di Car2go rubata a un automobilista. Sulla vettura sono in corso accertamenti tecnici da parte dei carabinieri.

Nessun commento:

Posta un commento