domenica 18 giugno 2017

Attacco in resort di turisti occidentali nel Mali: "Vittime e ostaggi"

Ci sono «vittime e ostaggi» nell'attacco terroristico in corso in un resort poco fuori Bamako, la capitale del Mali. Lo riferisce il capo della missione Onu nel Paese. Il residence turistico è molto popolare tra gli occidentali ed è sotto attacco. Dal luogo dell'attacco arrivano i boati di colpi di armi automatiche, mentre nell'area si leva una colonna di fumo nero.
Forze speciali maliane - e francesi secondo alcune fonti - sono entrate in azione a Bamako, dove un gruppo di uomini armati ha attaccato un residence turistico. Lo riferisce il ministero dell'Interno maliano su Twitter confermando l'assalto in corso. Il residence Kangaba è un complesso alberghiero costituito soprattutto da lodge di un certo livello, con numerose piscine e vegetazione gradevole. Ai turisti vengono proposte molteplici attività sportive e culturali.

Le forze speciali francesi che sarebbero intervenute insieme ai soldati dell'esercito del Mali sono parte del dispiegamento francese anti-jihadista Barkhane. Fonti locali riferiscono che il resort turistico è situato vicino all'aeroporto e che si sentono colpi d'arma da fuoco.

Nessun commento:

Posta un commento